Festa dell’albero, una giornata “verde” per piccoli alunni

Festa dell’albero, una giornata “verde” per piccoli alunni

Si è svolta presso l'istituto comprensivo di Papanice, plesso Fondo Gesù, l'iniziativa promossa da Italia Nostra, GAK e CSV Aurora

Sensibilizzare i piccoli cittadini, e così anche gli adulti, al rispetto dell’ambiente e alla cultura del bello, per rendere i luoghi che abitiamo più verdi e sostenibili.

Con questo obiettivo questa mattina, presso l’istituto comprensivo di Papanice, plesso Fondo Gesù, si è svolta un’iniziativa promossa da Italia Nostra, Gruppo Archeologico Krotoniate e Centro Servizi per il Volontariato Aurora, in occasione della Festa dell’albero che si è celebrata ieri.

I piccoli alunni si sono radunati nel giardino della scuola formando un grande cerchio attorno ai due alberi – il primo piantato lo scorso 26 novembre durante un altro evento di Italia Nostra, e il secondo piantato proprio durante la manifestazione di oggi.

Accompagnati dalle docenti, gli alunni hanno ricordato l’importanza degli alberi guidati dai cinque sensi. «Gli alberi – ha spiegato Antonietta Borrelli, docente dell’istituto – sono importantissimi per la nostra vita e per il nostro pianeta, ecco perché è importante imparare a rispettarli».

Presente anche una parte del direttivo di Italia Nostra, Anna Maiorino, Silvana Di Rini, rappresentante anche del GAK, e Isabella Noce che ha ricordato l’impegno continuo di Italia Nostra nella divulgazione delle buone prassi per il rispetto dell’ambiente: «Il nostro pianeta – ha aggiunto la Noce – si può salvare solo diffondendo la cultura dell’ambiente e l’amore per gli alberi».