Forza Italia Giovani sull’accordo con il sindaco di Crotone: “Una narrazione populista”

Forza Italia Giovani sull’accordo con il sindaco di Crotone: “Una narrazione populista”

Forza Italia Giovani Crotone non sosterrà alcun accordo con il sindaco Vincenzo Voce e la sua giunta, né ora né in futuro. Questo deve essere chiaro sin da subito. L’amministrazione Voce è stata un fallimento annunciato, che non ha disatteso le aspettative rispetto alla narrazione populista e priva di contenuti sostenuta in campagna elettorale, le cui nefaste conseguenze si sono rivelate lampanti all’atto pratico rispetto a tutte le tematiche in gioco, a partire dalla bonifica, cavallo di battaglia del sindaco, sulla quale continua a collezionare figuracce, fino ad Antica Kroton, i CIS e tutte le altre occasioni perse, tra cui si ricorda, fra le tante, l’aver perso i fondi per la riqualificazione del quartiere Fondo Gesù.

Ci siamo contrapposti sin dall’inizio, insieme a tutto il centrodestra, a questa amministrazione come reazione naturale per la diversità di programmi e di vedute che ci divide da essa e ciò non è cambiato nel tempo e, per quanto ci riguarda, non cambierà in futuro, motivo per il quale se qualcuno in Forza Italia dovesse avere la tentazione di dar man forte a Voce e ai suoi in Consiglio Comunale non potrà mai avere il nostro appoggio. La soluzione migliore per Crotone e i crotonesi rimane la stessa: che questa amministrazione vada a casa e che la parola torni agli elettori.

Dario Giaquinta, responsabile di Forza Italia giovani a Crotone