(Foto) Crotone, rivive l’usato in una domenica post lockdown

(Foto) Crotone, rivive l’usato in una domenica post lockdown


Crotone – La prima domenica di luglio è stata segnata, a Crotone, dalla pioggia notturna. La città si è svegliata con qualche grado in meno, regalando ai crotonesi una temperatura meno calda. Certo, c’è anche l’impossibilità di recarsi a mare per il vento che picchia qui in riva allo Jonio, ma in molti, questa mattina, si sono recati al tradizionale mercatino dell’usato della prima domenica del mese, in Piazza Pitagora, sotto i portici della nostra città. Anche nelle altre domenica è possibile imbattersi in quadri, cimeli, fumetti e altri oggetti del passato, ma è proprio nella prima domenica del mese che si aggiungono altri banchi di venditori da tutta la Calabria.

Lp, giradischi, Tex, magliette, santini, vecchi macina caffè e oggetti vari che è possibile osservare e toccare: un tuffo nel passato in una tradizione che Crotone accoglie da sempre. Molti oggetti, invece che buttarli, vanno a finire nei mercatini dell’usato per farli rivere, collezionarli e donare loro un nuovo significato, dove trovare a volte oggetti introvabili, vedere da vicino “come eravamo”, e trattare sul prezzo.

danilo ruberto

 


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi