Francesco Falcone riconfermato presidente dell’Avis comunale di Rocca di Neto

Francesco Falcone riconfermato presidente dell’Avis comunale di Rocca di Neto

Si è tenuta nella sala consiliare del Comune di Rocca di Neto, sabato 17 aprile, l’assemblea annuale dell’AVIS comunale presieduta dal Presidente provinciale AVIS Crotone, Pietro Vitale. Presenti un numero limitato di donatori, viste le restrizioni anti-covid e il Sindaco Alfonso Dattolo. Il primo cittadino ha manifestato la disponibilità dell’Amministrazione comunale di sostenere in concreto le iniziative provenienti dalle associazioni di volontariato presenti sul territorio di Rocca di Neto nonché ribadito l’importanza del volontariato in generale e, nello specifico, della donazione del sangue.

Dal canto suo, il Presidente della sede Avis di Rocca di Neto, Francesco Falcone, nel porgere il proprio saluto e il ringraziamento a tutti i partecipanti all’evento ha dichiarato di essere onorato di essere stato confermato per il triennio 2021 – 2024 nuovamente Presidente della Sezione Avis comunale di Rocca di Neto ed ha ringraziato i volontari ed il Direttivo per la fattiva e proficua collaborazione, sottolineando che l’Associazione è formata da un gruppo di amici – donatori. Il Presidente ha inoltre evidenziato nella relazione annuale l’attività svolta dalla sede comunale evidenziando che nonostante le restrizioni per la pandemia l’attività di raccolta del sangue della sede comunale non si è mai fermata, mantenendo stabile i risultati ottenuti come nel precedente anno.

Il Presidente ha illustrato i progetti e gli obiettivi per il prossimo anno, ed ha ringraziato per la fiducia che hanno riposto nella mia persona e al quale rivolgo un in bocca al lupo, per rendere questa associazione attiva sul territorio in campo sociale e aperta ai donatori che ne vorranno far parte”. L’Avv. Pietro Vitale, presidente provinciale AVIS Crotone ha dichiarato che questa di Rocca di Neto è la prima sezione che viene aperta durante il suo mandato dirigenziale, precisando che quasi tutte le altre sono state aperte dal suo predecessore, Prof. Franco Rizzuti.

A margine dei saluti si è proceduto alla votazione per il rinnovo delle cariche del Consiglio Direttivo composto da: Avv. Francesco Falcone (Presidente), Giuseppe Barretta (Vice-Presidente), Liliana Gallo (Segretario) Roberta Macrì (Tesoriere) e dai consiglieri Rossella Scalise, Pasquale Macrì, Rosario Dattoli, Elena Cervinaro, Gaetano Benincasa, Luigi Brasacchio e Brasacchio Giovanni.