“Fumetto e Musica” ritornano a Crotone nella quinta stagione dell’Hera Della Magna Grecia

“Fumetto e Musica” ritornano a Crotone nella quinta stagione dell’Hera Della Magna Grecia

Musica e fumetti ritornano insieme a Crotone per la seconda edizione: il 17 e 18 dicembre, dunque, doppio appuntamento con gli autori degli storici disegni che hanno reso grande la Walt Disney  e Sergio Bonelli Editore  e altre celebri produzioni.

La Beethoven Acam, dunque, nel suo ricco cartellone della quinta stagione dell’Hera della Magna Grecia presenta un fine settimana non solo per bambini ma anche per adulti: teatri dell’incontro saranno la Casa della Cultura e la Sala Margherita, entrambi nel cuore del centro storico crotonese.

Il Fumetto D’Autore torna in città grazie all’evento “Fumetto & Musica”: Fabiana Fiengo, Roberto Colombini, Simone Delladio, Carmine Di Giandomenico , Vincenzo Filosa, Alessio Fortunato e Stefano Zanchi incontreranno gli amanti di questo genere d’arte, raccontando aneddoti e curiosità riguardanti i personaggi da loro creati.

I fumettisti si racconteranno e racconteranno la simbiosi tra musica e fumetto – ha dichiarato questa mattina nel corso di una conferenza stampa il Maestro Ferdinando Romano in una realtà molto bella dove non abbiamo voluto che si parlasse solo del fumetto fine a se stesso, ma la musica facesse da corollario. Abbiamo voluto che la nostra città si identificasse in una maniera diversa, con una particolarità tutta sua”

Venerdì 16 dicembre  lo spettacolo di danza a cura della compagnia di  Diana Ferraro, mentre sabato 17 un altro spettacolo, sempre presso l’istituto crotonese, con l’esibizione musicale a cura dell’Orchestra Orfeo Stillo,  suonando alcune musiche dedicate ai personaggi dei vari autori. Appuntamenti musicali, dunque, alle ore 19,00.

Sabato 17 dicembre dalle 9,30 alle 12,30 e poi dalle 16,00 alle 17,00 incontro con i fumettisti e le loro esposizioni presso la Sala Margherita e la Casa della Cultura.

Mentre domenica 18 dicembre dalle 9,30 alle 12,30  presso la Sala Margherita e la Casa della Cultura. 

Nell’occasione, Alessio Fortunato ha disegnato la grande locandina dell’evento racchiudendo tutta la città di Crotone, la sua storia e il suo territorio: da Rino Gaetano a Pitagora, da Hera Lacinia al Castello Carlo V.