Genoa Crotone 4-1, esordio amaro per gli squali di Stroppa. Domenica la prima allo Scida: si gioca col Milan

Genoa Crotone 4-1, esordio amaro per gli squali di Stroppa. Domenica la prima allo Scida: si gioca col Milan


Nell’esordio della massima serie la Fiorentina ha battuto in casa il Torino, mentre pareggiano Verona e Roma. Il Napoli si impone in casa  del Parma con i goal di Mertens e Insigne.

Crotone L’esordio in Serie A, il terzo degli squali, finisce con una sconfitta. Ad avere la meglio al Marassi di Genova la formazione di Rolando Maran, ex tecnico del Cagliari, la quale vince con un poker rifilato al Crotone di Stroppa. Le idee dei calabresi ci sono, ma manca ancora il rinforzo. Difesa debole, che permette a Mattia Destro del Genoa di tornare al goal dopo oltre un anno.

L’attaccante macedone Goran Pandev con un contropiede da centrocampo bissa il vantaggio del Genoa superando Alex Cordaz. A nulla è servita la rete del neo acquisto del Crotone, Emmanuel Riviere, ex bandiera in Serie B lo scorso anno, con un cross servito da Salvatore Molina : il grifone chiude la partita con un  esordiente nel Genoa, la realizzazione del difensore Davide Zappacosta, ex Roma, e poi nel secondo tempo con un altro nuovo ingresso in squadra, il croato Marko Pjaca, ex Juventus.

Esordio amaro per il Crotone di Stroppa in attesa di rinforzi, con la squadra che ritroverà la cattiveria giusta per affrontare questa terza stagione in A dopo due anni di assenza, per cercare una salvezza tranquilla. Appuntamento in casa allo Stadio Ezio Scida domenica prossima alle 18,00 con il Milan targato Pioli.

Danilo Ruberto

GENOA: Perin; Biraschi, Zapata, Goldaniga; Ghiglione, Lerager (41’st Melegoni), Badelj (23’st Radovanovic), Zajc (31’st Behrami), Zappacosta (31’st Czyborra); Pandev (23’st Pjaca), Destro. A disp: Marchetti, Brlek, Asencio, Ankersen, Zima, Schone, Roccella. All. Maran.

CROTONE: Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Molina, Messias, Cigarini (41’st Gomelt), Zanellato (13’st Eduardo), Mazzotta (1’st Rispoli); Rivière (13’st Kargbo), Simy (44’st Dragus). A disp: Festa, Crespi, Spolli, Crociata, Mustacchio. All. Stroppa

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta
MARCATORI: 6’pt Destro (G), 9’pt Pandev (G), 28’pt Rivière (C), 34’pt Zappacosta (C), 30’st Pjaca (G)
AMMONITI: Molina (C), Mazzotta (C), Zappacosta (G), Zajc (G), Pandev (G), Radovanovic (G)

 


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi