Gregorio Maiolo vince la Shot Battle, battaglia portieri, versione natalizia

Gregorio Maiolo vince la Shot Battle, battaglia portieri, versione natalizia

Oggi un pomeriggio di sport al PalaKrò di Crotone in cui i ventiquattro partecipanti dell’edizione natalizia della Shot Battle si sono sfidati a suon di goal da porta in porta: è Gregorio Maiolo il vincitore di questa edizione invernale, battendo in finale il forte Maurizio Mollura. Nell’edizione estiva fu il micione Michele Beltrami, il terrore dei portieri, ad aggiudicarsi l’ambita coppa. E c’era anche Maiolo in spiaggia, promettendo di partecipare anche all’edizione invernale con la promessa di vincere, e così è stato:

«La Shot Battle è un torneo bellissimo in cui si fa famiglia – ha dichiarato – alla fine l’importante è partecipare e divertirsi, come è stato questa estate e così oggi al PalaKrò.  Sono arrivato in finale con Mollura ed è stata dura perchè battendo la palla mi ha messo in difficoltà, ma ho mantenuto la calma».

Domani mattina si sfideranno i più piccolini, in un’intensa giornata in cui vi sarà la presenza dell’ex rossoblù Tony Piazza: «Una grande esperienza, un grande torneo e ci siamo divertiti molto – ha aggiunto Domenico Rigillo dell’associazione sportiva LibertasQui si sono sfidati i migliori atleti dilettanti e la lieta notizia è che ha vinto un attaccante, il nostro Gregorio. La Shot Battle unisce veramente tante persone, non solo da Crotone ma da tutta la Calabria». In semifinale sono arrivati Giovanni Santoro e Domenico Battista.

Appuntamento dunque a domani domenica 29 dicembre, sempre al PalaKrò di Crotone, nella giornata dedicata ai settori giovanili con le categorie pulcini, esordienti, giovanissimi.

Danilo Ruberto

Il secondo classificato Maurizio Mollura
Da sinistra: Domenico Rigillo, Gregorio Maiolo, Giovanni Santoro e Gianfranco Cristaldi

 

Gregorio Maiolo e il micione Michele Beltrami