I vandali tornano sul luogo del misfatto e fanno il bis

I vandali tornano sul luogo del misfatto e fanno il bis

Crotone – Ieri vi avevamo raccontato un accaduto, avvenuto presso via Tellini, dove vi sono dei fazzoletti di terreno ai piedi delle cinta murarie della città, e dove un tempo sorgevano le famose “bancarelle”.

E proprio uno di questi pezzi di terreno è stato preso in cura, come vi abbiamo raccontato più volte, dal professor Mario Leto che giornalmente  annaffia le piante e le protegge con delle staccionate. Nella notte tra sabato 5 febbraio e domenica 6, degli ignoti avevano distrutto la staccionata creata dalle mani del cittadino e, la mattina stessa, l’aveva ripristinata co tanto amore e tanta cura (leggi qui).

Ma questa notte, il fatto si è ripetuto e questa volta, ci ha detto il professor Leto, qualcuno pare abbia visto delle persone molto giovani d’età che si divertivano con la staccionata. Sarebbero tornati dunque sul luogo del “misfatto”, ma Mario non si ferma ancora, poichè non rinuncia alla bellezza e al decoro dei luoghi.