Il 50% della tua pubblicità è gratis. Ecco come fare

Il 50% della tua pubblicità è gratis. Ecco come fare

Il processo di ripartenza è iniziato e le imprese possono contare anche sul rilancio della propria immagine e dei propri servizi. É infatti online, sul sito dell’Agenzia delle entrate, la funzionalità informatica che consentirà fino al 31 marzo, di prenotare il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari effettuati o da effettuare nel 2022.

Un sostegno diretto a tutte le attività economiche che potranno così puntare sulla comunicazione per rilanciare il proprio lavoro in un momento in cui la visibilità è un punto fondamentale per garantire la ripartenza.

Ammontano a 90 milioni le risorse complessive stanziate e a chi fa domanda verrà riconosciuto il credito d’imposta relativamente agli investimenti pubblicitari sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale, nella misura unica del 50% del valore degli investimenti effettuati.

Per informazioni visita il sito dell’Agenzia delle Entrate e per contattarci www.briefingcomunicazione.it