Il capolavoro di Sorrentino in sala a Crotone

Il capolavoro di Sorrentino in sala a Crotone

È stata la mano di Dio è un racconto di formazione. La macchina da presa racconta la vita di quegli anni, con il ricordo di Sorrentino, come li ha vissuti e sentiti.

Lunedì 2 maggio ore  17:00 – 23:30  (data di anticipo rispetto a giovedì 5)

La storia di un ragazzo nella tumultuosa Napoli degli anni 80 che in questo suo amarcord diverte e omaggia i maestri e ricostruisce con il consueto stile la sua genesi artistica ed emotiva. Leone d’argento al 78° Festival di Venezia e Premio Mastroianni al giovane interprete Filippo Scotti.

Ogni spettatore, come già precedentemente comunicato, dovrà recarsi al cinema già munito di tessera acquistata presso i punti vendita. Come in passato, non sarà possibile acquistare le tessere presso il botteghino del cinema.

Trailer