Il Crotone chiude l’anno con tre vittorie consecutive: allo Scida fanno esultare Messias, Mazzotta e Simy

Il Crotone chiude l’anno con tre vittorie consecutive: allo Scida fanno esultare Messias, Mazzotta e Simy

È finita con risultato 3-0 l’ultima partita del Crotone del 2019 e l’ultima del girone di andata. Il tecnico Stroppa, alla vigilia del match allo stadio Ezio Scida, l’aveva definita una finale da cui poi trarre le somme: e così è stata, una finale vittoriosa con risultato 3-0 così come sono state tre le vittorie consecutive del Crotone dopo alcune partite in cui la fortuna non ha girato per gli squali.

In un primo tempo finito a reti inviolate e senza incursioni della squadra ospite, è il brasiliano Junior Messias ad aprire la partita con un goal sognato e voluto facendo esultare l’Ezio Scida con il goal del vantaggio del Crotone, a cui ha fatto seguito il raddoppio firmato da Antonio Mazzotta al suo secondo goal stagionale e Simy che tira dal dischetto e trasforma un rigore nella tripletta rossoblù.

La squadra di Fabrizio Castori, che chiude 19 partite con 15 punti, dovrà lavorare sodo per tentare la scalata salvezza, mentre il Crotone di Stroppa chiude l’andata con 31 punti e al terzo posto. Giorno 7 gennaio riprenderanno gli allenamenti per preparare la prima del girone di ritorno che vedrà il Crotone impegnato sul campo del Cosenza, reduce da una sconfitta esterna.

Danilo Ruberto

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo (86′ Bellodi), Golemic, Marrone; Mustacchio, Barberis, Crociata, Gomelt (74′ Mazzotta), Molina; Simy, Messias (85′ Ruggiero). A disp.: Festa, Curado, Evan’s, Gigliotti, Itrak, Nalini, Rodio, Rutten, Vido. All. Stroppa.

TRAPANI (4-4-2): Carnesecchi; Candela, Fornasier, Pagliarulo, Grillo; Luperini, Corapi (74′ Scaglia), Colpani (63′ Aloi), Moscati; Evacuo (56′ Biabiany), Pettinari. A disp.: Bruno, Dini, Cauz, Minelli, Da Silva, Canino, Tulli. All. Castori.

ARBITRO: Maggioni di Lecco (Lombardi-Vono); IV ufficiale Robilotta di Sala Consilina.

MARCATORI: 48′ Messias, 78′ Mazzotta, 83′ rig. Simy

NOTE: Ammoniti: Fornasier, Pagliarulo (T), Simy, Messias (C)