Il Crotone riparte dal ritiro estivo, a luglio si ritorna a Villaggio Baffa

Il Crotone riparte dal ritiro estivo, a luglio si ritorna a Villaggio Baffa

Serie C | La dirigenza del Crotone guarda al futuro che passa sicuramente da un nuovo organigramma societario ma anche dalla praticità. In attesa di comunicazioni “ufficiali” il Crotone starebbe già programmando la stagione sportiva 2022-2023 che vedrà il gli squali affrontare, dopo ben 13 anni di assenza, il torneo di terza serie. Il raduno dovrebbe prendere il via attorno al 10 luglio, al più tardi il 12-13 dello stesso mese, con il ritorno in un città della squadra, le visite e la successiva partenza.

Lo stesso dovrebbe svolgersi, in continuità con il recente passato, presso Villaggio Baffa.

La location e le date potranno però subire delle variazioni a seconda della logistica e di eventuali contrattempi. Un modo per tenere il gruppo vicino alla città dando possibilità ai tifosi di seguire da vicino la fase di preparazione del Crotone. Dopo alcuni anni di distanza “forzata” a causa delle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19 si potrebbe ritornare ad una normalità.

Un “anno zero” per il Crotone che ritornerà all’antico andando ad affrontare squadre e visitare città che risalgono ormai alla storia e alle origini della gestione della famiglia Vrenna. Anche in merito alla campagna abbonamenti per il nuovo campionato sono attese delle novità. La volontà della società è stata palesata dalle parole del Direttore Generale Raffaele Vrenna in occasione del suo ritorno ufficiale nella società del suo cuore, quella rossoblù. «L’obiettivo che ci poniamo, intervenendo a tutti i livelli, è da una parte di ricreare entusiasmo e riconquistare i tifosi, dall’altra di dimostrare che la società – da sempre considerata esempio e modello di gestione virtuosa – può e vuole riposizionarsi ai livelli che ha già dimostrato di poter raggiungere».

Un pensiero che potrebbe trovare dunque riscontro in abbonamenti mirati al ritorno delle famiglie allo stadio.



Articoli Correlati:

Lascia un commento