Il film crotonese “Space Monkeys” arriva al cinema

Il film crotonese “Space Monkeys” arriva al cinema

Una produzione che parla crotonese, si tratta di “Space Monkeys”, film curato da Aldo e Severino Iuliano, due dei principali interpreti nel campo del cinema crotonese. Un lungo lavoro che ha fatto registrare nella giornata del 7 novembre 2022 il rilascio ufficiale del trailer del film.

Un’opera ispirata a fatti di cronaca che vedono tra i protagonisti gli adolescenti, la loro crescita e le difficoltà della vta. Space Monkeys è un film prodotto da Freak Factory con Rai Cinema. L’opera si prepara così al prossimo arrivo nelle sale cinematografiche. Un’opera che ruota attorno al concetto di “scimmie spaziali”, una domanda che aveva creato mistero e interesse già in occasione della prima conferenza stampa tenutasi al Cannes Film Festival.

Per quello che concerne l’opera “Space Monkeys”, il film ha ottenuto il sostegno diretto della Calabria Film Commission, vantando un cast tecnico di alto profilo e assoluto valore. Nel corso di Romics 2022 è stata svelata la locandina ufficiale che accompagnerà il film. Space Monkeys è stato scritto da Severino Iuliano, Alessandro Giulietti, Aldo Iuliano, diretto da Aldo Iuliano, una produzione Freak Factory con Rai Cinema, produzione esecutiva Freak Factory, produttore esecutivo Andrette Lo Conte. Firma la regia l’esordiente Aldo Iuliano, con la fotografia di Daniele Ciprì, il montaggio di Marco Spoletini, le musiche di Enrico Melozzi, le scenografie di Paki Meduri, i costumi di Francesca Sartori e Mara Masiero.

Nel cast ci sono Soaud Arsane, Haroun Fall Milesi e Ambrosia Caldarelli. Severino Iuliano è un figlio della terra crotonese, in passato protagonista insieme al fratello Aldo Iuliano di numerosi successi, tra questi “Penalty”, opera vincitrice del Globo d’Oro nel 2017 ambientata a Crotone. Sempre con il fratello Aldo Iuliano ha dato vita in passato al marchio Iuliano Brothers. Aldo Iuliano si è distinto in passato per avere realizzato, assieme al fratello Severino, sceneggiature, quindici cortometraggi indipendenti, premiati sopratutto in Italia ma anche all’esterno accrescendo il bagaglio di esperienza a livello internazionale. Ha lavorato per la televisione di stato, la Rai ma anche per Mediaset e Sky. Direttore di spot, videoclip, serie web oltre che format tv.

Lo stesso “Penalty” ha collezionato più di 45 premi internazionali ed è stato in Official Selection in quattro differenti Festival del circuito Academy Awards oltre ad essere “Elegibile” per gli Oscar del 2018. Una nuova gratificazione dopo diversi anni di lavoro condotti dietro ad un’ìdea diventata un progetto, un’opera tramutata in film. Una grande gioia per Saverino Iuluano che ha convidiso questo risultato con amici e conoscenti sul suo canale social Facebook.