Il Kroton Futsal C5 stacca il biglietto per la Coppa Italia Nazionale

0

Vinta la prima delle due gare per accedere alla Coppa Italia Nazionale. La squadra di Mister Angelo Orto aveva alzato a gennaio la Coppa Italia regionale, il Final Four. Adesso l’appuntamento è tra due martedì a Chieti per continuare la scalata verso l’accesso all’evento Nazionale.

Dopo il vantaggio della squadra ospite, l’Edil Italia Barletta, nel secondo tempo sono ancora gli ospiti a dettare i tempi di gioco, fino a raggiungere tramite i goal di Gaetano Cimino e Ugo Federico il disperato pareggio (3-3) firmato da Luigi Martino. Dopo attimi di nervosismo e tensione, la squadra casalinga spinge per tentare di portarsi in vantaggio, fino al goal  messo a segno dal fratello Pierpaolo che sigla la vittoria finale mandando in visibilio il PalaMilone:  “Era una partita che era andata dal verso sbagliato all’inizio – gli fa eco il fratello Pierpaolo –  perchè perdevamo 3-1 ma questa è la forza della nostra squadra non moliamo mai, su tutti i palloni cerchiamo di arrivare sempre primi. Abbiamo fatto bene gli ultimi 20 minuti, siamo riusciti a girare la partita dalla parte nostra. Il goal del 3-3 lo ha fatto mio fratello, poi quello del 4-3 l’ho fatto io ma mi ha passato la palla mio fratello, a porta libera“.

Era una partita decisiva – ha dichiarato Mister Angelo Ortoc’è stato troppo nervosismo, non so per quale motivo, specialmente nel primo tempo, però la squadra ce l’ha messa tutta. L’importante è che almeno ci fa andare in Abruzzo per tentare di qualificarsi. Siamo in una situazione deficitaria per le assenze, fisicamente stiamo bene ma dobbiamo recuperare qualche giocatore altrimenti la vedo dura“.

 

 

 

 

 

Mister Angelo Orto