In Cina il primo caso di influenza aviaria H3N8

In Cina il primo caso di influenza aviaria H3N8

In Cina è stato rilevato il primo caso conosciuto di contagio umano del ceppo H3N8 di influenza aviaria. Lo ha riferito la Commissione sanitaria nazionale, precisando che esiste un basso rischio di trasmissione tra persone su larga scala.

A risultare positivo è un bambino di 4 anni che vive nella provincia centrale di Henan e che sarebbe rimasto contagiato dai polli allevati dalla sua famiglia o dalle anatre selvatiche che si trovano nella regione. Per questo, le autorità locali hanno consigliato alla popolazione di stare lontana dagli uccelli malati o morti.