Inizia il Palio Da Ruga, appuntamento con la tradizione

Al via oggi la sesta edizione dell'evento che si svolgerà nella piazza storica di Torre Melissa
0
Michele Affidato – sezione post

Apre oggi e terminerà il 19 marzo, il Palio Da Ruga, evento abbinato alla festa in onore di San Giuseppe. Giunto, ormai, alla sesta edizione, è divenuto un appuntamento atteso da tutta la popolazione di Torre Melissa.

Quattro giorni ricchi di appuntamenti ed eventi in perfetta armonia tra preghiera e divertimento. Ad aprire la festa, questa mattina, i colpi scuri. Nel pomeriggio, a partire dalle 16, gli 8+Street Band allieteranno le vie del paese con la loro musica. A seguire, la santa messa in onore di San Giuseppe presso la Chiesa della Madonna del Carmelo, la serata terminerà con la benedizione dei ruganti e una serata musicale ad opera dei Friends of the bras.

Domenica 17 la festa ripartirà con la VI edizione della fiera mercato in onore di San Giuseppe che durerà tutto il giorno, mentre a partire dal pomeriggio protagonisti principali saranno i bambini con giochi, teatro dei burattini, mascotte e clown. Seguirà il momento della preghiera con la celebrazione della messa.

A concludere la seconda giornata del palio, il tradizionale canta bimbo che rappresenterà anche l’inizio del palio in quanto i bambini che si esibiranno lo faranno per la ruga di appartenenza.

Lunedì 18 il palio entrerà nel vivo, nel pomeriggio, infatti, al termine della messa ci sarà la Parata storica con gli sbandieratori di Bisignano, i Canterini di Serrastretta, gruppo folk, i Falconieri di Palizzi e i Duellanti con le spade. A seguire, l’avvincente sfida del Palio da Ruga che decreterà la ruga vincente del Palio.

Il 19, ultimo giorno della festa ci sarà la processione con San Giuseppe, per le vie cittadine al termine della quale si potrà assistere ai fuochi pirotecnici. La festa si concluderà in bellezza con il concerto di Angelo Famao, giovane cantante neomelodico di origini siciliane, molto popolare soprattutto tra i giovani e i giovanissimi, amanti della musica popolare. Tra i brani di maggior successo “Tu si a fin do munn”.

L’evento si svolgerà per intero nella Piazza storica di Torre Melissa, Piazza Italia, che per 4 giorni sarà protagonista assoluta del paese.