Isola Capo Rizzuto, la fascia tricolore ai piedi della Madonna Greca per proteggere la città

Isola Capo Rizzuto, la fascia tricolore ai piedi della Madonna Greca per proteggere la città

Isola Capo Rizzuto – Il Coronavirus ci tiene sempre più distanti, diminuendo il senso di comunità per questa battaglia che stiamo affrontando per allontanare la pandemia Covid-19. La comunità di Isola Capo Rizzuto ogni anno, a maggio, vive la propria festa patronale, rendendo omaggio alla Madonna Greca.

Ieri pomeriggio, presso il Duomo cittadino, è stato disceso il quadro della Vergine che protegge la comunità isolitana alla presenza dell’amministrazione comunale, con il suo sindaco Maria Grazia Vittimberga, e il parroco don Francesco Gentile:

«Questa è una serata molto attesa da parte dei cittadini –  ci ha detto il sindaco Vittimbergac’erano insieme a me due consiglieri di opposizione. La discesa è stata molto suggestiva, però vedere il Duomo vuoto senza la partecipazione della popolazione ha suscitato tanta malinconia, tristezza, ci ha riportato alla curda realtà del momento che stiamo vivendo

Il quadro è stato posto sull’altare, come ogni anno: «Ho deposto la fascia del sindaco ai piedi dell’Icona per simboleggiare la partecipazione di tutta la cittadinanza – ha continuato il sindaco di Isola Capo Rizzuto –  ho inteso interpretare la vicinanza di tutti color oche avrebbero voluto partecipare alla manifestazione religiosa, nello stesso tempo ho raccomandato il paese agli occhi e alla protezione della nostra Madonna Greca».

 

 

.

 

Danilo Ruberto