Isola di Capo Rizzuto, abbellimento e decoro urbano: al via un concorso

Isola di Capo Rizzuto, abbellimento e decoro urbano: al via un concorso

Isola di Capo Rizzuto (KR) – L’amministrazione comunale nel contesto di abbellimento e decoro e del territorio da il via al concorso “Facciamo rifiorire la cultura,  balcone e terrazze in fiore”.

Il progetto è nato grazie all’impegno del consigliere Maria Greca Fauci che in piena sintonia con il Sindaco Maria Grazia Vittimberga lo ha portato avanti. La stessa Fauci aveva partecipato attivamente anche al progetto delle scuole che ha portato alla piantumazione delle Quercie Falcone e Borsellino all’interno del giardino della sede comunale.

OBIETTIVI

Il concorso ha lo scopo di incentivare i cittadini e tutti gli amanti che praticano l’attività di giardinaggio sotto forma di hobby, a realizzazione degli angoli fioriti che rendono più piacevoli molti scorci del nostro borgo (la cura del verde e dei fiori sui balconi e davanzali sono un valido e prezioso biglietto da visita di un luogo e della sua gente). Nello specifico gli obiettivi del concorso sono: – Promuovere i valori ambientali e della cultura del verde, tramite la valorizzazione del decoro floreale come elemento di abbellimento degli spazi urbani; – Educazione e sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente; – Sensibilizzare ulteriormente la mentalità della cittadinanza alla cultura del verde e al decoro urbano come elemento importante di sviluppo e di promozione turistica del paese; – Accrescere la conoscenza delle piante e dei fiori e favorire il loro utilizzo; – Stimolare la cultura del bello per sé stessi e per gli altri.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

Al concorso possono partecipare i residenti, i commercianti e tutti i cittadini presenti nel territorio ad esclusione di chi svolge attività professionale assimilabile all’oggetto del concorso (fiorai, vivai, wedding planner) che comunque possono contribuire a diffondere questa nuova cultura del “bello”. I protagonisti del concorso sono “fiori e piante” per l’abbellimento degli spazi cittadini in vasi, o fioriere o altri supporti messi a dimora con il loro apparato radicale; è possibile anche la combinazione e presenza di antichi attrezzi e oggetti che consentono di rendere testimonianza del patrimonio etnoantropologico della collettività. Il tema è libero e la partecipazione al concorso è gratuita. I partecipanti possono utilizzare qualsiasi pianta ornamentale, aromatica o di altra specie con preferenza per quelle fiorite. Sono esclusi l’impiego di piante secche, sintetiche o fiori finti di alcun genere. Le spese relative all’allestimento sono a carico dei partecipanti e non sono rimborsabili. Nelle operazioni di decorazione floreale dovranno comunque essere rispettati i regolamenti comunali vigenti. L’allestimento floreale non dovrà intralciare il pubblico transito e i supporti e/o strutture dovranno essere in sicurezza per garantire la tutela del cittadino. In ogni caso l’Amministrazione Comunale non sarà responsabile di eventuali danni provocati da terzi per l’allestimento delle strutture floreali. Il concorso ha la seguente durata: 15 maggio 2021 – 15 luglio 2021. Il modulo d’iscrizione e copia del regolamento si possono scaricare dal sito del Comune di Isola Capo Rizzuto. I moduli compilati, dovranno essere acquisiti al protocollo del Comune entro e non oltre il 20 giugno 2021 e dovranno pervenire in una delle seguenti modalità: – Inviati tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comune@pec.isolacr.it – la domanda dovrà essere firmata, e dovrà essere corredata di allegata copia di documento d’identità in corso di validità del sottoscrivente della domanda; – Consegnati a mano all’Ufficio protocollo del Comune, domanda firmata e allegata copia di documento d’identità. Entro la data del 20 giugno 2021 i balconi, terrazzi e giardini dovranno essere tutti allestiti. Ogni partecipante è tenuto a fotografare il proprio allestimento e far pervenire le foto (non più di 5 per allestimento) unitamente al modulo d’iscrizione compilato, indicando la precisa localizzazione dell’allestimento e l’oggetto. Le decorazioni iscritte dovranno essere mantenute in perfetto ordine per tutta la durata del concorso “pena la squalifica” – il partecipante si impegna a mantenere nel tempo l’attività floreale realizzata. La giuria, in una prima fase di selezione, sceglierà le decorazioni degne di distinzione. In una seconda fase, in seguito a sopralluoghi diretti, valuterà con un punteggio l’estetica d’insieme, la qualità e l’originalità delle piante prescelte, l’efficienza della manutenzione e le decorazioni scelte, e in base ai voti assegnati redigerà la graduatoria finale.

CRITERI DI VALUTAZIONE

La valutazione degli allestimenti avverrà distintamente per ciascuna categoria “balconi, giardini, angoli in fiore, esercizi comunali”. Per la valutazione finale si terrà conto dei criteri sotto elencati: – La combinazione dei colori dei fiori; – L’originalità della composizione; – L’inserimento del verde nel contesto architettonico; – L’armonia dell’allestimento. – La sana e rigogliosa crescita dei fiori e delle piante oggetto di concorso; Ad ognuno di questi elementi di valutazione verrà attribuito un punteggio. In particolare: – Per la combinazione dei colori dei fiori: da 0 a 25 punti; – Per l’originalità della composizione: da 0 a 20 punti; – Per l’inserimento del verde nel contesto architettonico: da 0 a 15 punti; – Per l’armonia dell’allestimento: da 0 a 25; – La sana e rigogliosa crescita dei fiori e delle piante: da 0 a 15. I membri della giuria attribuiranno per ogni categoria e a ciascun partecipante un punteggio per ogni elemento di valutazione per un totale massimo di 100 punti. La sommatoria dei punteggi parziali fornirà il totale del punteggio assegnato al concorrente e determinerà la graduatoria finale.

ALTRI CRITERI

Non parteciperanno ufficialmente al concorso gli allestimenti protocollati dopo le 13:00 del 20 giugno 2021, anche se avranno comunque una menzione per la partecipazione. GIURIA Il concorso verrà valutato da una apposita giuria, composta da 5 persone nominate dal Sindaco o da un suo delegato, di cui i membri saranno resi noti in un secondo momento. Il giudizio della giuria è inappellabile ed insindacabile.

PREMIAZIONI

Saranno premiati i primi 10 classificati con dei buoni cultura (balconi fioriti, giardini in fiore, esercizi commerciali e angoli in fiore). La data e le modalità di premiazione verranno comunicate ai partecipanti con opportuno anticipo sul sito del Comune di Isola Capo Rizzuto o tramite comunicazione telefonica. 1° Premio – Buono cultura da €. 300,00; 2° Premio – Buono cultura da €. 250,00; 3° – 4° Premio – Buono cultura da €. 200,00; 5° – 6° – 7° Premio – Buono cultura da €. 150,00; 8° – 9° – 10° Premio – Buono cultura da €. 100,00.

Comune di Isola di Capo Rizzuto