Isola di Capo Rizzuto, al via i lavori di rimozione dei relitti sulle spiagge

Isola di Capo Rizzuto, al via i lavori di rimozione dei relitti sulle spiagge

Isola di Capo Rizzuto (KR) –  Sono iniziati anche sul nostro territorio i lavori di rimozione delle “imbarcazioni della speranza” arenate sulle nostre coste a seguito degli sbarchi avvenuti nei mesi scorsi.

A comunicarlo, in una nota, è il Comune di Isola di Capo Rizzuto.

Relitti che hanno salvato centinaia di migranti e che dopo un lungo periodo di abbandono vengono finalmente rimossi, dopo una serie di appelli pubblici e privati fatti dal Sindaco Maria Grazia Vittimberga e dall’Amministrazione Comunale tutta, ai quali si sono aggiunti anche gli appelli di alcuni partiti politici, associazioni e liberi cittadini.

Diversi sono stati i solleciti inviati dal Sindaco al Ministero, alla Regione Calabria, alla Provincia di Crotone, alla Prefettura e anche alla stessa Agenzia delle Dogane che si sta occupando della rimozione.

Nella giornata di mercoledì stato rimosso il relitto in località Sovereto, che dopo un lungo lavoro per liberarla dalla sabbia è stata trainata da un rimorchiatore; da questa mattina sono in corso i lavori di rimozione nella frazione di Le Cannella e poi si proseguirà sulle altre zone.