Isola di Capo Rizzuto, riparte il teatro con la rassegna de “Il Sorriso”

Isola di Capo Rizzuto, riparte il teatro con la rassegna de “Il Sorriso”

Isola C.R. – In un Centro Socio- Culturale “Ceramidà” rinnovato nei mesi scorsi sono ripresi nelle ultime settimane gli spettacolo teatrali promossi dalla Compagnia Teatrale “Il Sorriso” all’interno della nuova edizione della Rassegna Teatrale 2022- 2023 “Premio Isola”.

All’interno del cartellone di questa stagione in programma sei spettacoli. Ad essere già andati in scena sono stati nella giornata del 13 novembre la commedia “Cicciu u pacciu” de La bottega del Sor- riso di Cittanova e nell’ultimo weekend la commedia “Minchia Signor Tenente”, proposta dall’Associazione Teatrale Il Volo delle Comete di Amantea.

I prossimi appuntamenti in programmazione andranno a caratterizzare il nuovo anno. In calendario ora altre quattro commedie.

Si ripartirà nel 2023 nella giornata del 22 gennaio con la Compagnia Codex 8&9 di Rossano con l’opera “Difetti Perfetti”. Altro spettacolo sarà poi quello del 12 febbraio 2023 con la Compa- gnia “La Torre” di Melissa che metterà in scena “Follie D’Amore”. Penultimo evento sarà quello del 5 marzo 2023 con la Compagnia Piccolo Borgo Antico di Lipari con “Il Sistema Ribadier”. La chiusura sarà affidata nella giornata del 16 aprile 2023 alla Compagnia Aps Nella Ciccopiedi di Cariati con la commedia dal titolo “Tetillo” di E. Scarpetta. A parlare di questa edizione è il presi- dente della Compagnia Teatrale “Il Sorriso”, l’Avv. Franco Sacco.

«Si tratta di uno dei pochi eventi culturali invernali di Isola di Capo Rizzuto – ha dichiarato -, di- ciamo che abbiamo esordito bene regi- strando una buona cornice di pubblico con la commedia “Cicciu u pacciu”, abbiamo avuto quasi il pienone con un massimo di 120 posti a disposizione dei quali circa 90 sono stati occupati».

La volontà è quella di accrescere i numeri registrando il “sold-out”. «Abbiamo cercato l’appoggio da parte dell’Amministrazione Comunale che al momento ci ha concesso in modo gratuito di usufruire dei locali dove mettere in atto la rassegna. Il prossimo anno si proverà ad ottenere una sorta di partnership per poter sopperire alle spese effettuate».

Un’attività tutta a carico della Compagnia Teatrale “Il Sorriso”. «Con i guadagni che otteniamo andando in giro con gli spettacoli in estate cerchiamo di sopperire alle spese affrontate in questo contesto. La rassegna invernale per Isola C.R. è una iniziativa che io stesso insisto a programmare per il territorio».

Un invito è infine rivolto ai concittadini e a tutti coloro che vorranno vivere alcune ore di spensieratezza, appunto con “Il Sorriso”. «Il mio invito – conclude l’avv. Franco Sacco -, è che i nostri cittadini possano dare fiducia in modo da poter riempire per lo meno la sala del Ceramidà».