La dedizione dei pallagoresi per la festa della Madonna del Carmine

La dedizione dei pallagoresi per la festa della Madonna del Carmine

È terminata lunedì 13 maggio la festa della Madonna del Carmine di Pallagorio con la presenza di migliaia di fedeli i quali hanno omaggiato la Beata Vergine tornata a risplendere dopo una fase di restauro. Nel piccolo borgo arbereshe sono stati vissuti giorni intensi, non solo dagli abitanti ma anche da coloro che sono tornati in paese, momenti particolari sia religiosi, con la presenza durante la novena dell’Arcivescovo di Crotone – Santa Severina Mons. Domenico Graziani, e sia per i momenti esterni, con la presenza in Piazza Dante del cantautore romano Amedeo Minghi sabato 18 e gli Audio 2 domenica 19, con molte persone accorse da tutta la provincia per assistere ai due concerti.  Lunedì sera vi è stata la conclusione della festa con la Lotteria di beneficenza che ha visto il vincitore di una Hyundai i10 ed altri fantastici premi. La generosità del pallagoresi  ha fatto da padrona nell’organizzare ogni anno la festa in onore della Madonna del Carmine.

Post Correlati