La Fidelis Torretta supera la Biesse Lamezia

La Fidelis Torretta supera la Biesse Lamezia

Netta vittoria delle pallavoliste giallorosse che si confermano in vetta alla classifica

La Fidelis ottiene la decima vittoria in campionato con una prova da prima della classe: coach Scandurra conferma il sestetto della gara precedente con Lettieri nel ruolo di opposto; sin dalle prime battute risulta evidente come le giallorosse siano in giornata di grazia.

Le ospiti prevalgono nettamente grazie innanzitutto alla difesa, organizzata e compatta, che rende molto complicato il compito delle attaccanti locali e successivamente ad un’azione offensiva che vede in Sposato, Sgherza e capitan Malena le finalizzatrici delle magie di Carmen Sergi la quale, lucida e lineare come sempre, regala giocate di rara bellezza stilistica con “no look” che mandano fuori giri la disposizione della difesa avversaria; se si aggiunge una presenza imponente a muro ecco che la prestazione della regista siciliana è di quelle da incorniciare.

L’onda giallorossa che travolge il parquet di S.Pietro a Maida è un condensato nel quale si esaltano Stasi, Lettieri e Sgherza, giocatrici che farebbero la gioia di tante squadre, e poi l’ordine di Drago, l’esplosività e la concretezza di Sposato e la classe immensa di Malena fanno della “decima” una delle vittorie più belle e convincenti della stagione.

Sabato prossimo a Pellaro servirà la massima concentrazione per un impegno per nulla semplice visto che la squadra reggina, a dispetto di quanto dica la classifica, si è distinta per la tenacia con la quale ha disputato le gare interne; con il recupero di Oliveira e l’inserimento di Petruk, la formazione di Luca Scandurra vuole chiudere l’anno solare nel migliore dei modi.

Serie C regionale 11° giornata Biesse Lamezia – Volley Torretta 0-3 (13-25/11-25/22-25)

LAMEZIA: Brigante (cap.), Butera Au, Ermio, Roberto M, Costabile, Trovato, Trimboli, Butera Al, Talarico, L1 Inacarbona L2 Roberto G All. Grandinetti TORRETTA: Malena (cap.), Sergi, Da Silva, Drago, Sposato, Sgherza, Lettieri, Gangale, Libero Stasi All. Scandurra Luca

Arbitro: Crucitti Mirko e Pavone Giuseppa di Reggio Calabria