La Lega incontra il territorio provinciale di Crotone

La Lega incontra il territorio provinciale di Crotone

CROTONE – «Ogni incontro rappresenta per noi un’opportunità per raccogliere stimoli, assorbire energie e continuare a costruire insieme ai calabresi quel progetto che è insieme visione e condivisione di un percorso di sviluppo ecosostenibile dei territori».

È quanto ha dichiarato Cataldo Calabretta, commissario provinciale della Lega – Crotone che nei giorni scorsi a Cirò Marina, ha incontrato un nutrito gruppo di simpatizzanti insieme ai delegati del comitato locale Raffaele Patere, Annamaria Strumbo, Franco Chiarelli e Stefano Martino accompagnati da Pina Scigliano e Salvatore Bellini. L’incontro è stato ospitato dal Villaggio Punta  Alice. Quello degli incontri itineranti nelle 5 province calabresi – aggiunge Calabretta – si conferma essere un metodo efficace perché consente di raccogliere le istanze dei cittadini e individuare strategie che possano contribuire a far esplodere in termini di comunicazione e prospettive il patrimonio di bellezze e risorse di cui si dispone.

Punto di riferimento per la viticoltura e per le produzioni dell’agroalimentare in tutto il mondo. Attrattiva per i tesori archeologici e culturali distribuiti tra entroterra e mare. Terra d’origine di personaggi illustri che hanno fatto la storia. Territori come Cirò Marina – conclude Calabretta  –  possono e devono giocare un ruolo determinante per rilanciare l’economia della Calabria. –