La Madonna di Capocolonna ha fatto ritorno in città

Una folla di fedeli ha atteso il ritorno del Quadro della Madonna di Capocolonna nella sua città. Dopo il pellegrinaggio notturno verso il santuario situato sul promontorio lacinio e dopo il ritorno che, in occasione del settennale, si è svolto a piedi e non via mare, i crotonesi si sono riversati sul lungomare cittadino per accogliere la Sacra effigie trainata dai possenti buoi e per assistere al tradizionale spettacolo pirotecnico.

E così, dopo l’arrivo dell’icona a piazzale Ultras, tutti col naso all’insù per ammirare il cielo illuminato dai fuochi d’artificio a sancire il ritorno della Madonna di Capocolonna in Basilica Cattedrale. Il quadro grande ha così percorso un pezzo di strada che costeggia il mare e poi via Poggioreale, accolto da un cielo in festa di bigliettini e fiori. La banda musicale  ha fatto da cornice all’evento mariano, la Regina di Capocolonna ha attraversato piazza Pitagora salutando e guardando tutti i lati della città e poi, attraverso piazza Duomo, è tornata poi in cattedrale. La festa continua tra eventi e liturgie anche nei prossimi giorni e fino al 31 maggio con la solenne chiusura del mese mariano.