La Polizia di Stato in piazza per “Questo non è amore”: “Presenti ogni giorno contro discriminazione e violenza”

La Polizia di Stato in piazza per “Questo non è amore”: “Presenti ogni giorno contro discriminazione e violenza”

Crotone – Una mimosa e un volantino questa mattina in Piazza della Resistenza: nell’ambito della campagna nazionale “…questo NON è AMORE” contro la violenza di genere, è stata presente la Polizia di Stato la quale ha incontrato, le cittadine ed i cittadini di Crotone.

Durante l’incontro di oggi, al quale hanno partecipato le istituzioni comunali e le associazioni anti violenza operanti sul territorio della provincia, gli operatori hanno distribuito gli opuscoli predisposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza in occasione della  campagna di sensibilizzazione.

L’incontro si è basato sull’ascolto e anche per informare le passanti su ciò che la donna può fare in caso di violenza, mobbing e stalking: una presenza ogni giorno  che vuole offrire  supporto ai cittadini. “La campagna riprende il concetto che deve passare nei confronti della donna e contro la violenza di genere che negli ultimi anni sta dilagando    – ha dichiarato Salvatore Montemagno dirigente divisione anti crimine della Questura di Crotone  –  un momento opportuno quest’oggi per ricordare il contrasto alla violenza da parte della  Polizia di Stato. Questo è un momento di prevenzione, per far comprendere che non è opportuno utilizzare degli atti discriminatori. Noi siamo presenti ogni giorno nei nostri uffici della divisione anti crimine, presenti sul territorio di Crotone”.