La Rari Nantes Crotone chiamata alla grande sfida

La Rari Nantes Crotone chiamata alla grande sfida

Nella undicesima giornata del Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile di SERIE B la Rari Nantes L. Auditore ospiterà, sabato 30 Aprile, con inizio alle 15.30, a Catania, la A.C. Nuoto 2000 Napoli, del Presidente Nicola Lucarelli nella seconda giornata del girone di ritorno, per quello che sarà l’incontro più importante di giornata.

A poco più di 72 ore dalla stupenda e meritatissima vittoria di Palermo, i ragazzi di Mister Francesco Arcuri, si ritufferanno in acqua per affrontare la temibile AC Nuoto 2000 Napoli attualmente quarta in classifica e temibilissima contendente per la conquista dei posti utili per i playoff promozione forte di un roster di primissimo livello e di un’organizzazione di gioco ben riconoscibile e davvero efficace. Reduci peraltro dalla sconfitta di sabato a Palermo, proprio contro quella Waterpolo battuta ieri dai pitagorici, proveranno a riscattarsi anche dalla sconfitta patita all’andata, nella seconda giornata, proprio per mano dell’Auditore.

“Sarà il terzo incontro in una settimana: Catania, Palermo, Catania. Tanti chilometri da parte di tutti. Stanchezza che sarà certamente superata dall’entusiasmo che ci deriva dalla vittoria a Palermo – auspica il Presidente Arcuri –  Avremo, come si dice, l’inerzia dalla nostra parte, ma dovremo essere in grado di trattenere ardore, impeto individuali e frenesia di risolvere a nostro vantaggio l’incontro – virtù che ci sono costate la sconfitta contro la Polisportiva Acese – tramutandole in ragionamento complessivo, ricerca del gioco di squadra, qualità del passaggio e nell’esecuzione di ogni fondamentale, caratteristiche che hanno contraddistinto ogni nostra vittoria, anche e soprattutto a Napoli nella gara di andata – risolta a nostro vantaggio nei minuti finali grazie alla maggiore qualità complessiva ed alla pazienza di far evaporare le velleità dell’avversario per poi colpirlo. Abbiamo visto di cosa son capaci i nostri avversari a lungo in vantaggio in casa del Palermo nel loro ultimo impegno di sabato scorso e quanto ci hanno fatto soffrire nella partita del girone di andata. Hanno buoni tiratori (il mancino Di Costanzo su tutti), atleti scaltri, veloci e capaci di movimenti individuali repentini (Di Ruocco), buoni centroboa e altrettanti difensori. Dovremo fare molta attenzione e cercare di proseguire nella scia positiva di risultati e gioco.”

Appuntamento pertanto a Sabato 30 Aprile  a Catania, ore 15.30, l’Auditore Crotone ospiterò la AC Nuoto 2000 Napoli per la undicesima giornata del Campionato Nazionale Maschile di Serie B – Girone 4.
La partita sarà visibile in video streaming attraverso la Pagina social Facebook ella società.