La Rari Nantes Crotone sconfitta nello scontro diretto casalingo

La Rari Nantes Crotone sconfitta nello scontro diretto casalingo

Sconfitta casalinga della Rari Nantes Crotone che ha perso lo scontro diretto con lo Studio Senese Cesport. Si complica così il percorso salvezza nella massima serie, rimanendo ultima in classifica. La squadra di Mister Francesco Arcuri dovrà adesso recuperare le ultime partite rimaste in calendario, sei, per tentare di tenersi stretta la Serie A2 conquistata lo scorso anno. La partita è stata aperta dal goal della squadra ospite (Saviano), a cui ha risposto la Rari Nantes con realizzazione di Paolo Morrone, chiudendo il primo tempo in parità. Nel secondo tempo le due squadre si sono rincorse nel risultato, ma è la Cesport ad essersi portata in superiorità con il goal del vantaggio. Nel terzo tempo i padroni di casa non hanno trovato il goal e, dopo le due reti degli ospiti, il quarto tempo si chiude con il vantaggio della Cesport che ha fatto suoi i tre punti. Appuntamento sabato prossimo nella capitale per il match contro la Roma 2007 Arvalia, reduce dalla sconfitta esterna nel derby romano con la Vis Nuova Pallanuoto. Fischio d’inizio alle ore 15,00. All’andata la formazione crotonese trovò la sua prima vittoria proprio con la formazione romana, in casa. Vinse con risultato 7-6.

Parziali: 1-1 , 2-3,  0-2,  2-4

Risultato Finale
Rari Nantes Crotone 5, Cesport 10