La Rari Nantes Crotone torna in vasca per conquistare la salvezza

La squadra di Mister Arcuri ha chiuso il girone di andata penultima in classifica
0
Condividi:

Reale Mutua – sezione post

Si torna in acqua nella piscina olimpionica di Crotone per affrontare le undici giornate del girone di ritorno. Undici possibilità per conquistare l’agognata salvezza nel campionato da matricola per la Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone. La squadra di Mister Francesco Arcuri ha affrontato il suo primo campionato di Serie A2 perdendo le prime sfide, allenandosi per un periodo lontano dalla propria struttura sportiva, vincendo due partite, rispettivamente la prima in casa e la seconda in trasferta, tornando poi alle sconfitte fino alla fine del girone di andata.

Lavorando sui propri limiti riscontrati nel gioco contro squadre blasonate, si torna dunque ad affrontare le formazioni già sfidate nel girone di andata. Appuntamento dunque alle 13,00 presso la Piscina Olimpionica di Crotone con L’AcquaChiara Ati 2000, formazione uscita vittoriosa dalla prima sfida stagionale con il risultato di 10-5. La squadra campana è collocata in ottava posizione di classifica con 16 punti, mentre la Rari Nantes Crotone è penultima con 6 punti. L’obiettivo è raggiungere al più presto la zona salvezza.




Condividi: