La Strada Statale 106 nei lavori del prossimo consiglio regionale

La Strada Statale 106 nei lavori del prossimo consiglio regionale

Le “problematiche della strada statale 106 Jonica”: é questo il primo punto dell’ordine del giorno della seduta del Consiglio regionale programmata per lunedì 28 febbraio, con inizio alle ore 14.30. “Il Consiglio – afferma, in una nota, il presidente Filippo Mancuso – intende affrontare le criticità della 106 con l’intento di individuare il percorso istituzionale e politico più congeniale per esigere dal Governo risposte rapide, stringenti e risolutive volte a modernizzare ed a mettere in sicurezza questa essenziale infrastruttura”.

“All’ordine del giorno della seduta di lunedì, inoltre – é detto nel comunicato – sono state inserite: la proposta di legge di iniziativa del consigliere Mancuso recante: ‘Modifiche alla legge regionale 13 maggio 1996, n. 7 (Norme sull’ordinamento della struttura organizzativa della Giunta regionale e sulla dirigenza regionale)’, di cui é relatore il consigliere De Francesco; la proposta di legge d’iniziativa dei consiglieri Raso e Caputo recante ‘Modifiche alla legge regionale 17 agosto 2005, n. 13 (Collegato alla manovra di assestamento di bilancio per l’anno 2005)”, di cui é relatore Raso”. La parte conclusiva della seduta sarà riservata al primo question-time della XII Legislatura.