Lavoro, cresce il numero degli occupati nel mese di novembre

Lavoro, cresce il numero degli occupati nel mese di novembre

L'Istat pubblica i dati provvisori, cala il numero dei disoccupati ma anche di chi cerca occupazione

A novembre, dopo la sostanziale stabilità di ottobre, tornano a crescere gli occupati; un incremento si registra anche per gli inattivi, che erano in calo da maggio, mentre si fa più marcata la diminuzione dei disoccupati ma cala anche il numero delle persone in cerca di lavoro.

Questo quanto emerge dai dati provvisori divulgati dall’Istat. La crescita dell’occupazione (+0,3%, pari a +63mila unità) riguarda entrambe le componenti di genere, i dipendenti a tempo indeterminato, gli autonomi e tutte le classi d’età ad eccezione dei 25-34enni che, insieme ai dipendenti a termine, segnano una riduzione.