Le creazioni orafe di Michele Affidato per monsignor Fortunato Morrone

Le creazioni orafe di Michele Affidato per monsignor Fortunato Morrone

In occasione dell’elezione di Monsignor Fortunato Morrone ad Arcivescovo Metropolita di Reggio Calabria – Bova, il maestro orafo Michele Affidato è stato incaricato di realizzare alcune insegne episcopali per il neo eletto. Tra le diverse opere, una croce pettorale commissionata dalle parrocchie in cui ha prestato servizio pastorale unitamente alla parrocchia di Isola Capo Rizzuto.

La suddetta è stata realizzata in argento con la tecnica della fusione a cera persa e nella parte centrale è raffigurato il Buon Pastore. Sul retro della croce sono incise le immagini della Madonna di Guadalupe, della Madonna di Capocolonna, della Madonna Greca e della Madonna della Consolazione.

L’anello commissionato dalla Parrocchia di San Leonardo di Cutro, nella quale Don Fortunato è stato Parroco fino al momento dell’elezione è realizzato interamente a mano in argento 925. Nell’ovale centrale dello stesso con una lavorazione a rilievo c’è il monogramma di Cristo (combinazione di lettere greche).

Inoltre l’Amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto ha commissionato un bassorilievo in argento realizzato con la tecnica dello sbalzo e dipinto con smalti e foglia oro. Nell’opera che evidenzia motivi floreali sono state inserite lo stemma del Comune di Isola Capo Rizzuto, lo Stemma Arcivescovile di Mons. Morrone e l’icona della Madonna Greca.

Crotone, don Fortunato Morrone consacrato vescovo: “La Chiesa ha dato un segno, poichè è un uomo semplice”