L’estate prende gusto con le piramidi di melanzane

L’estate prende gusto con le piramidi di melanzane


L’estate è fatta di giornate lunghe che vanno vissute a pieno ritmo. Divertimento, passeggiate, mare, campagna, gite fuori porta e soprattutto tante cene con amici. Fa caldo, le temperature sono alte, e la sera è piacevole trattenersi fino a tardi fuori casa magari chiaccherando e sorseggiando una bibita fresca. Per i menù da preparare si prediligono cibi freschi, latticini, insalate, e verdure crude che fanno da padrona anche durante le “tavolate”.

Qualche sera fa sono stata invitata da amici, la padrona di casa è un’ottima cuoca che presta particolare attenzione ai particolari. I suoi piatti e le sue ricette oltre ad esssere davvero tanto buone sono sempre presentate con gusto e ordine. Tra le tante gustosità c’era un assaggino fatto di melanzane, ortaggio rustico, che troviamo in tutti i periodi dell’anno. e proprio le melanzane si prestano ad un’infinità di ricette, primi piatti, secondi ma anche contorni. La ricetta di questa settimana, come si potrà intuire è fatta di melanzane, si tratta di un piatto fresco, semplice e veloce. Pre prepararlo non serve nessuna maestria quindi tutti possono mettersi all’opera sicuri del risultato finale.

PIRAMIDI DI MELANZANE

Ingredienti:

  • – 2 melanzane grandi
  • – 2 pomodori grandi
  • – 2 mozzarelle
  • – qualche foglia di basilico
  • – sale quanto basta
  • – olio Procedimento:

Prendete le melanzane, lavatele ed eliminate le estremità. Tagliatele in larghezza in tante fette tonde non troppo spesse. Mettete le fette su una griglia per qualche istante, prima da una parte poi dall’altra. Posateci le fette su una teglia da forno e aggiungete il sale su ognuna poi posate sopra una fettina di pomodoro, anche questa salata e aggiungete la mozzarella affettata. Chiudete con un’altra fetta di melanzana. Salate un pochino sopra e aggiungete un filetto di olio e la fettina di basilico fresco che con il suo colore e sapore darà un tocco in più.

Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi il tempo necessario per fare sciogliere la mozzarella. Fate raffreddare e servite. Questo piatto si potrà consumare caldo, freddo o tiepido, sarà perfetto per qualsiasi situazione. Il piatto è pronto! Andrà bene anche per aperitivo.


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi