L’Ezio Scida apre le sue porte alla Nazionale italana Under 20

L’Ezio Scida apre le sue porte alla Nazionale italana Under 20

Prima “storica” gara della formazione azzurra a Crotone contro i pari età del Portogallo

Un momento storico per la città di Crotone in ambito sportivo, un evento che arricchirà la città delle attenzioni nazionali e internazionali. Lo Stadio Comunale “Ezio Scida” apre le sue porte per la prima volta ad una gara della Nazionale italiana Under 20 per la sfida contro i pari età del Portogallo. Uno “spot” per il territorio crotonese anche alla luce della copertura televisiva che sarà assicurata dalla televisione di stato, la RAI la quale manderà in onda le immagini del confronto tra le due selezioni. Con l’impianto cittadino che ha registrato nei giorni il parere favorevole da parte del TAR della Calabria e potrà dunque tornare ad ospitare con la sua massima capienza i tifosi, il territorio si prepara ad ospitare un confronto tra due delle migliori formazioni della categoria nel panorama europeo.

Il match è in programma nella serata di martedì 16 ottobre a partire dalle ore 18;00 con ingresso “gratuito” per i cittadini e appassionati di Crotone che vorranno partecipare a questo importante evento sportivo. L’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, nei giorni scorsi, ha scritto ai dirigenti scolastici chiedendo di voler estendere agli alunni l’invito a partecipare all’iniziativa che, in collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Calcio – F.I.G.C. e con il Coordinamento Educazione Fisica dell’Ufficio Scolastico Provinciale, l’amministrazione propone per coinvolgere i giovani rispetto ai valori che esprime la maglia azzurra oltre l’aspetto sportivo.

L’assessore Giuseppe Frisenda ha scritto al delegato Provinciale CONI per invitare tutte le associazioni sportive del territorio a partecipare alla partita per far apprezzare agli azzurri della Nazionale italiana il calore e l’accoglienza della città di Crotone attraverso l’entusiasmo del mondo dello sport crotonese.

L’evento è stato inoltre presentato nella mattinata di venerdì presso la Sala Consiliare del Comune di Crotone.

«Questa gara rappresenta un evento “storico” per la nostra città – ha sottolineato Giuseppe Frisenda -, una giornata che farà da cartolina alla nostra città in Italia e all’estero grazie alla copertura televisiva».

Dello stesso giudizio il Sindaco di Crotone Ugo Pugliese. «Invitiamo tutti i cittadini a partecipare a questo evento che speriamo possa essere il primo di una serie».