Home In Città L’Ezio Scida si apre alla speranza e alla solidarietà

L’Ezio Scida si apre alla speranza e alla solidarietà

0
Banner Ottica Sacco – News – scadenza: 30/11/2018
CrotoneOk – Banner News
Il mondo della tecnologia – news- scadenza 5 novembre
Domus Funerarium – Banner News
Rlm – Banner News
Michele Affidato – sezione post
Omcs – Banner News
Astorino – News – scadenza: 30/11/2018
Reale Mutua – sezione post
Crotone Service – Banner News

Un messaggio di speranza e di solidarietà, in favore di un gesto importante come la donazione e contro ogni genere di violenza sulle donne. Si è svolta stamanee allo stadio Ezio Scida, l’iniziativa dal titolo “Dai un calcio al femminicidio – la vita è un dono prezioso” promossa dall’associazione culturale “Nikol Ferrari” e dall’associazione “Libere Donne” presiedute rispettivamente da Luciano Formaro e Katia Villirillo, e subito sposata dal Football Club Crotone. In campo sono scese la Rappresentativa del Crotone e la Woman Soccer di Catanzaro.

Prima dell’inizio del match benefico, il Dg rossoblù Raffaele Vrenna ha salutato il pubblico presente ed ha donato le targhe alle associazioni organizzatrici dell’evento.

“Una bella giornata di sport e solidarietà – ha dichiarato il dirigente alla pagina ufficiale della società – due termini che in eventi come questi, diventano quasi dei sinonimi. Anzi dovrebbero diventarlo più spesso, perché lo sport è uno degli strumenti più importanti per trasmettere dei valori. Il Crotone ha sempre dato, e continuerà a farlo, il suo supporto a chi difende valori importanti come queste due associazioni, ma deve cercare di farlo ognuno di noi nel suo piccolo, nella sua vita quotidiana”.

Numerosi i ragazzi delle scolaresche presenti sugli spalti dell’impianto crotonese dove anche questa volta a vincere è stato il sentimento di unione e speranza. Un messaggio che si spera possa andare oltre questa semplice giornata e illuminare i cuori e le menti di tutti.