Home In Città Lezzi: «Piena disponibilità con investimenti diretti sul territorio» Il ministro per...

Lezzi: «Piena disponibilità con investimenti diretti sul territorio»
Il ministro per il Sud a Crotone per toccare con mano i danni causati dal maltempo e le problematiche vissute dai cittadini

0
Reale Mutua – sezione post
CrotoneOk – Banner News
Il mondo della tecnologia – news- scadenza 5 novembre
Crotone Service – Banner News
Omcs – Banner News
Michele Affidato – sezione post
Rlm – Banner News

Nella serata di oggi il Ministro per il Sud, Sen. Barbara Lezzi si è recata a Crotone per fare il punto della situazione legata ai danni inferti dalle recenti ondate di maltempo che hanno caratterizzato in modo particolare il territorio cittadino e della sua provincia.

Il Ministro ha svolto un incontro presso la Prefettura di Crotone, incontrando le Istituzioni locali, provinciali e regionali, i responsabili provinciali delle Forza dell’Ordine, i sindaci dei territorio colpiti maggiormente dal maltempo e i rappresentati di categoria del mondo produttivo e agricolo in presenza del Prefetto Cosima Di Stani, del presidente della Provincia e sindaco del territorio maggiormente colpito Ugo Pugliese e dell’assessore all’Ambiente della Regione Calabria Antonella Rizzo. Un incontro attorno al quale diversi sono stati gli spunti e le tematiche affrontate: dai danni inferti al territorio dei fenomeni atmosferici eccezionali dei giorni scorsi fino all’isolamento relativo al problema legato alla viabilità regionale.

«Quello che posso dire in questo momento – ha dichiarato Barbara Lezzi – è che non appena arriveranno tutte le stime dei danni arrecati, noi come Governo daremo immediatamente vita ad un Consiglio dei Ministri utile a permettere una celere ripartizione delle risorse. è necessario dare un sostegno immediato alle imprese che già di suo stanno affrontando un periodo molto difficile e funestato dai problemi di carattere metereologico».

Il Ministro ha svelato anche dettagli legati al prossimo piano d’investimento per il territorio. «Abbiamo programmato investimenti che vedranno come protagonisti una buona parte del Mezzogiorno, contro il dissesto idrogeologico. In questa ottica – ha sottolineato il Ministro per il Sud -, proveremo a fornire tutte le risorse disponibili che ad oggi ammontano a 7,2 miliardi. Abbiamo effettuato un primissimo decreto per far fronte alle emergenze impellenti in attesa di una ricognizione puntuale dei danni».

Il resto della conferenza sul prossimo numero di CrotoneOk