L’impegno della Lilt: la prevenzione per vincere la battaglia contro i tumori

L’impegno della Lilt: la prevenzione per vincere la battaglia contro i tumori

Intervista a Patrizia Pagliuso, presidente della sezione di Crotone

La lotta ai tumori non si ferma, la prevenzione e la ricerca scientifica non possono aspettare la fine della pandemia, ecco perché continua l’impegno della Lilt che con le nuove campagna prosegue la sua opera di diffusione della “cultura della prevenzione”. Tra gli oltre 400 ambulatori dislocati su tutto il territorio nazionale, quello di Crotone ha riaperto già dalla scorsa primavera le sue porte in piena sicurezza per proseguire con impegno il lungo cammino iniziato. La Lega italiana lotta ai tumori è un punto di riferimento per i cittadini che possono contare sull’esperienza e la professionalità dei volontari sempre pronti a mettersi al servizio della comunità. E di questo impegno...







     

Sei già abbonato? Accedi