Home In Città Loriga lancia la sua nuova sfida al titolo italiano

Loriga lancia la sua nuova sfida al titolo italiano

Il campione rossoblu sfiderà Nicola Cristofori presso Comacchio

116
0
CONDIVIDI
Lievito Madre news sezione post
Rlm – Banner News
Reale Mutua – sezione post
Ormas – Banner News
Termine-Grosso—News
Bed & Bed di Pulvirenti
Crotone Service – Banner News
Domus Funerarium – Banner News
CrotoneOk – Banner News
Benny Camice
Omcs – Banner News
Michele Affidato – sezione post

Salirà sul ring per la sua gente e per la passione che lo lega al pugilato, la nobile arte, che questo esempio di uomo e di atleta, come lo ha definito l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, incarna alla perfezione nei valori che questo sport esprime.

Ad un mese esatto dalla sua ennesima sfida contro il campione in carica dei pesi welter Nicola Cristofari che si terrà a Comacchio, Tobia ha voluto rinnovare, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina nella Sala Giunta, le motivazioni che lo spingono a salire a 41 anni sul ring contro un pugile di sedici anni più giovane.

Motivazioni che risiedono nella passione per il pugilato, per lo sport, per la sua città.

Combatterà con questi sentimenti nel cuore insieme al ricordo di suo padre Salvatore, recentemente scomparso, icona dello sport crotonese e pioniere del pugilato in città.

A sostenerlo tutta la città di Crotone, come ha avuto modo di evidenziare l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda: “Tobia è un esempio di uomo e di atleta. Non si arriva per caso ad essere ancora ai massimi livelli dopo oltre vent’anni di carriera pugilistica. Tobia ha passione, talento ma conduce anche una vita da vero atleta oltre che avere una sensibilità personale unica che lo vede impegnato anche nella crescita dei giovani, non solo dal punto di vista sportivo. Saremo con lui anche in questa occasione” ha detto l’assessore Frisenda.

E che Tobia si stia preparando con la consueta professionalità all’incontro che si terrà il prossimo 11 agosto non è solo dimostrato dalla perfetta forma nella quale si è presentato alla conferenza stampa ma testimoniato anche dalla sua pagina social dove puntualmente il pugile crotonese posta i suoi allenamenti che sono constanti e puntuali seguito sempre dal suo team capitanato da Dea Pirillo.

Il Comune di Crotone installerà un maxi schermo in piazza Marinai d’Italia per far seguire a tutta la comunità l’incontro del suo Tobia.

“Amo rappresentare la mia città, lo faccio con passione, affronto un pugile di grande livello e sarà un incontro difficile ma lo affronterò con la consueta determinazione” ha detto Tobia Loriga commentando la nuova sfida che ha lasciato intendere potrebbe non essere l’ultima di questo immenso, eterno campione.