L’Unical torna ad assumere personale:  concorso aperto a diverse professionalità

L’Unical torna ad assumere personale: concorso aperto a diverse professionalità

Cosenza (CS) – L’Università della Calabria assumerà 20 nuovi dipendenti per rafforzare il personale tecnico-amministrativo in settori e uffici strategici dell’ateneo. I vincitori saranno inquadrati nella categoria C, con contratto a tempo indeterminato.

I profili professionali richiesti sono diversi: si può concorrere per l’area informatica, l’amministrazione, il settore didattico, gli uffici tecnici, le aree eventi-comunicazione e ricerca e per la biblioteca.

Per partecipare al concorso è richiesto di possedere almeno il diploma, ma eventuali titoli superiori saranno opportunamente valorizzati in fase di valutazione, premiando maggiormente le lauree conseguite con votazioni elevate ed il possesso del dottorato di ricerca.

«L’ultima procedura di reclutamento di questo tipo risale al 2008, quattordici anni fa – dice il rettore Nicola Leone – Era necessario intervenire, non solo per garantire il ricambio generazionale visto l’alto numero di pensionamenti, ma soprattutto per rafforzare la struttura tecnico-amministrativa ed essere pronti ad affrontare le future sfide che attendono l’Unical. Auspico che il nuovo concorso intercetti un’ampia partecipazione e possa rappresentare un’occasione di crescita per l’ateneo e un’opportunità di futuro per i candidati».

Il concorso rientra nel piano straordinario per il personale tecnico-amministrativo messo in campo dalla governance, in attuazione delle linee programmatiche del rettore Nicola Leone. Un piano che ha già provveduto, pochi mesi fa, a stabilizzare 26 precari che lavoravano da anni al servizio dell’Unical, e che offre opportunità di progressione di carriera, importanti investimenti per la formazione e la giusta valorizzazione del merito.

Sono in corso, inoltre, le procedure di reclutamento per altre 22 figure, categoria D. Pochi giorni fa sono scaduti i termini per la presentazione delle domande, con la partecipazione di un altissimo numero di candidati: quasi 2mila per diversi profili professionali, divisi tra area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, area amministrativa-gestionale, biblioteche. Il calendario delle prove d’esame per loro, compresa la eventuale prova preselettiva, sarà pubblicato a partire dal 18 aprile 2022.

Il bando di concorso è consultabile al seguente link: https://unical.portaleamministrazionetrasparente.it/archivio22_bandi-di-concorso_0_9545_874_1.html

Le domande di partecipazione vanno compilate in via telematica su https://pica.cineca.it/unical entro il 6 aprile 2022.