Medicina molecolare, premiata giovane ricercatrice Unical

Medicina molecolare, premiata giovane ricercatrice Unical

CosenzaMarianna Talia, giovane ricercatrice del Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione, è stata premiata dalla Fondazione di Medicina Molecolare (Facoltà di Medicina e Chirurgia – Università Politecnica delle Marche) durante il Congresso Nazionale della Società Italiana di Patologia e Medicina Traslazionale (SIPMeT) tenutosi ad Ancona dal 22 al 24 settembre 2022.

Il riconoscimento è stato assegnato per il miglior abstract di presentazione dei risultati di una ricerca (Dissecting the pro-tumorigenic role of interleukin (IL)-11 by both transriptomic analysis of primary breast cancer cells and large-scale in silico investigations).

Marianna Talia da vari anni è componente del gruppo di lavoro coordinato dal professor Marcello Maggiolini, ha conseguito all’Università della Calabria il dottorato di ricerca nell’ambito del quale ha approfondito presso l’Università di Edinburgo (UK) le nuove metodologie e opportunità della bioinformatica applicata ai tumori.