Melissa, San Francesco di Paola compatrono della città: domani la proclamazione dell’Arcivescovo Panzetta

Melissa, San Francesco di Paola compatrono della città: domani la proclamazione dell’Arcivescovo Panzetta

Melissa – Insieme a San Nicola vescovo, sarà San Francesco di Paola il compatrono della città di Melissa. La comunità celebrerà questo momento domani sera, alle 18,30, insieme al pastore della Chiesa crotonese: «Sarà un grande momento di preghiera per tutta la comunità melissese che venera San Francesco di Paola da tantissimi anni – ci ha detto il primo cittadino Raffaele Falboe rimane per tutti uno straordinario punto di riferimento. Arriva questo riconoscimento in un momento difficile per l’intero paese, e anche per la nostra comunità. Affideremo a lui le nostre preghiere e cercheremo di onorarlo nel migliore dei modi, come la gente di Melissa sa fare».

Alle ore 18,30 sarà l’Arcivescovo di Crotone-Santa Severina monsignor Angelo Panzetta a celebrare la Santa Messa a Porta Garda, accolto dal parroco don Pino Giorno, per la proclamazione di San Francesco di Paola a secondo patrono della città di Melissa: «La presenza del pastore della nostra diocesi che viene per la terza volta qui a Melissa è un ulteriore elemento di riconoscimento per la nostra comunità – continua il sindaco – e sopratutto ci riempie il cuore di gioia perchè la sua presenza sarà accompagnata non solo da gioia e festa, ma anche dalla preghiera, dalla speranza. E’ un vescovo di pace, che sa parlare alle persone, e noi saremo lì ad accoglierlo e a farlo sentire a casa sua».