Mesoraca, il 2020 si conclude con l’obiettivo del 60% di raccolta differenziata

Mesoraca, il 2020 si conclude con l’obiettivo del 60% di raccolta differenziata

Riceviamo e pubblichiamo – Mesoraca (KR) – I dati trasmessi dall’EWT (azienda per la raccolta e smaltimento dei rifiuti) premiano l’impegno della nostra amministrazione e, soprattutto, dei nostri cittadini che continuano a dimostrare una grande sensibilità alle tematiche ambientali. Il 2020 si conclude con l’obiettivo del 60% di raccolta differenziata : +20 % rispetto allo stesso periodo del 2019 con un riduzione di quasi 300 tonnellate di rifiuti e un risparmio di 40.000,00 €, che consentiranno già da quest’anno la diminuzione della tariffa con conseguente risparmio in bolletta per i cittadini. Un dato che diventa ancor più indicativo se consideriamo le innumerevoli difficoltà legate alla pandemia Covid 19.

Un risultato reso possibile anche grazie agli operatori dell’EWT, il loro impegno è stato encomiabile. L’anno 2021 si aprirà con una sfida, il 65 % di RD, e due nuove importanti iniziative:
1) tutte le famiglie riceveranno nuovi mastelli dotati di tecnologia RFID che permetterà di monitorare la raccolta differenziata e intervenire immediatamente in casi di comportamenti non rispettosi delle regole. Alle famiglie verranno altresì consegnati sacchetti biodegradabili. Tutte le attività produttive riceveranno nuovi mastelli da 110 LT.
2) progetto isola ecologica . Verranno premiati i cittadini, con riduzioni sulla tariffa TARI, che conferiscono rifiuti differenziati direttamente alle isole ecologiche. La premialità sarà determinata dal numero e dai quantitativi dei conferimenti (carta, plastica, vetro, alluminio).
Nei prossimi giorni avvieremo una campagna di sensibilizzazione e di monitoraggio con l’applicazione di sanzioni per chi sbaglia la raccolta differenziata con multe che variano da 25 a 600 €.
Grazie alla partecipazione dei cittadini, Mesoraca può crescere e raggiungere obiettivi sempre più alti.
Noi tutti, insieme
Comune di Mesoraca