Musica a Crotone: ritornano gli Incontri Musicali Mediterranei

Musica a Crotone: ritornano gli Incontri Musicali Mediterranei

Gli Incontri Musicali Mediterranei ritornano al Museo di Pitagora :  Giunta all’ottava edizione e divenuta ormai una delle realtà musicali più importanti in Italia, La Stagione Concertistica Incontri Musicali Mediterranei ritorna anche quest’anno al Museo di Pitagora con la sua ricca articolazione di concerti e la presenza di musicisti internazionali.

Sono 16 gli appuntamenti in cartellone, dal prossimo 17 giugno fino al 17 di dicembre. Variegata la programmazione che prevede concerti per pianoforte, concerti lirici, concerti da camera e la presenza dell’orchestra. Continua il percorso con l’Integrale delle Sonate per pianoforte di L.V.Beethoven, proposto per la prima volta a Crotone dal M°Giuseppe Maiorca.

L’Orchestra degli Incontri Musicali Mediterranei sarà presente con due concerti nel mese di ottobre e sarà diretta dal celebre direttore rumeno Valentin Doni e dal giovane direttore Ernesto Colombo. importante anche la presenza dei solisti Moira Michelini, Raffaele Bertolini, Gianfrancesco Federico, Enrica Mistretta, Joseph Arena, Maria Assunta Munafò e Lorenzo Alessandrini che offriranno una grande varietà agli eventi orchestrali. Ritornano anche quest’anno pianisti acclamati dal pubblico crotonese come Antonio Consales, Claudia Vento e Davide Cerullo mentre suoneranno per la prima volta i pianisti Francesco Tropea, Diego Benocci e Beatrice Zoccali.

Due concerti saranno dedicati alla musica lirica con l’omaggio di Teresa Cardace ed Angela Floccari al celebre soprano Renata Tebaldi nel centenario della nascita e un tributo all’opera buffa napoletana dal duo Ilaria Iaquinta e Giacomo Serra, pianista del Teatro San Carlo di Napoli. Interessanti anche gli appuntamenti di musica da camera con la presenza del duo sassofono e pianoforte formato da Daniele Panzitta e Daniele Paolillo e il trio formato dagli artisti crotonesi Gianfrancesco Federico, Angelo Federico e Francesco De Siena che concluderanno la Stagione con un programma dedicato a Beethoven e Clara Schumann.

Si potrà accedere a tutti gli appuntamenti con un tesseramento di 50 euro che si può fare sul sito internet http://www.incontrimusicalimediterranei.it e da quest’anno è previsto anche un tesseramento simbolico di 20 euro per gli under 30.