Musica e arte sul tetto del Museo di Pitagora con Pure Club Culture

Musica e arte sul tetto del Museo di Pitagora con Pure Club Culture


Mostra Poli, Matteo Policastrese
Mostra Poli (26 dicembre 2019)

 

Torna il divertimento nella città di Crotone, tornano gli appuntamenti con la musica, l’arte e la cultura, sempre nel pieno rispetto delle misure anti-contagio. Dopo il successo riscosso lo scorso anno – con l’ultimo evento tenuto a dicembre – il Pure Club Culture guidato da Raffaele Chinaglia rialza il sipario con una serie di nuovi appuntamenti che vedono protagonisti gli artisti del nostro territorio. Palcoscenico delle serate, il tetto del Museo di Pitagora. Proprio la struttura situata a Parco Pignera, dove è possibile ammirare anche i Giardini, lo scorso 21 giugno ha ospitato il party di musica elettronica e la mostra di Valentina Siniscalchi e Lucy Mey (Camera 237).

«L’idea – spiega Chinaglia – è quella di avvicinare il nostro pubblico all’arte, ecco perché proponiamo contenuti diversi che vanno al di là dell’evento musicale». Arte e musica dunque, si uniscono, anzi, si mescolano in un percorso che si spoglia di etichette e racconta l’arte e la cultura in un linguaggio nuovo, fatto di incontri e bellezza, quella su una tela, quella delle note, quella della condivisione che finalmente torna ad essere al centro della vita di tutti.

Il prossimo appuntamento è fissato per domenica, questa volta sul tetto salirà il fumettista Fabrizio De Masi, ad animare la serata sempre un dj set di alto livello, pronto a far ballare e divertire gli amanti del genere. E a far da cornice, quel luogo immerso nel verde divenuto ormai punto di riferimento per la comunità crotonese e anche per i giovani.

A sinistra la mostra di Camera 237 del 21 giugno 2020