Nasce “Costa Blu” per il rilancio turistico della costa crotonese

Nasce “Costa Blu” per il rilancio turistico della costa crotonese

L’obiettivo che ha la provincia è rendere il territorio un brand turistico nazionale. “Costa blu“, ha detto così il presidente della Provincia di Crotone Sergio Ferrari durante un incontro con gli operatori del settore turismo  (leggi qui) Tre comuni costieri sono già insigniti della Bandiera Blu, ovvero Melissa, Cirò Marina e Isola di Capo Rizzuto, e oggi anche Strongoli sta per candidarsi per far sì che sulla marina sventoli il vessillo  blu, l’eco-label volontario assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. La nostra provincia accoglie otto comuni costieri, e l’obiettivo, ha dichiarato Ferrari,  è  far  ottenere  la bandiera  ai quattro  comuni costieri rimanenti. Una provincia unica in Italia tutta bandiera blu.

Così ha spiegato il titolare  dell’ente intermedio crotonese: «Esiste un piano di interventi sulle strade provinciali, ecco perchè  vogliamo dare delle priorità e fare interventi prioritari nei comuni che di fatto sono tra i borghi piu belli d’Italia, è li che dobbiamo intervenire immediatamente per collegare questi borghi alla nostra costa»



Articoli Correlati: