Nel 2019 partirà la bonifica delle discariche a mare e scuola S. Francesco

Nel 2019 partirà la bonifica delle discariche a mare e scuola S. Francesco

Soddisfazione da parte del sindaco Ugo Pugliese

È notizia che con la Primavera parte la bonifica di Crotone“: esordisce così il sindaco di Crotone Ugo Pugliese nella conferenza stampa di presentazione della bonifica delle discariche fronte mare Pob Fase 1 e del cantiere della scuola San Francesco che bonificherà interamente la struttura scolastica di Via Giovanni Paolo II.

Il vero cancro della città di Crotone sono le due discariche a mare. Diamo atto anche all’ingegnere Enzo Voce per la battaglia che ha portato avanti e che ci è servita da stimolo” ha continuato il sindaco, presentando la data d’inizio della canterizzazione a Maggio 2019 del Pob Fase 1 partendo dal porto industriale di Crotone fino al sovrappasso ferroviario dell’area consortile (la passeggiata degli innamorati).

In data 13 dicembre 2018 presso la sede della Regione Calabria Dipartimento Ambiente e territorio si è svolta infatti la terza seduta della Conferenza dei Servizi per il rilascio del provvedimento autorizzato unico regionale, esprimendo parere favorevole alla realizzazione del progetto “Sito Syndial di Crotone“.

La storia di Crotone nasce oggi“, si è espresso così il sindaco, affermando che saranno i crotonesi a lavorare alle opere di cantiere per il processo di bonifica con le gare d’appalto. Il processo di bonifica Pob Fase 1, che inizierà a maggio, durerà due anni.

SCUOLA SAN FRANCESCO – I lavori di bonifica della Scuola San Francesco, in via Giovanni Paolo II, partiranno nel mese di Settembre 2019, con durata di circa 6 o 7 mesi di realizzazione: “ci saranno 2 ettari restituiti alla città di Crotone – ha detto il dirigente del Settore Ambiente del Comune Giuseppe Germinararimuovendo totalmente il CIC. Il progetto è stato redatto dal Comune, e ci tengo a precisare che sarà una bonifica integrale”.

L’ex scuola diventerà luogo di restauro e catalogazione dei beni archeologici che saranno recuperati durante il cantiere dell’Antica Kroton.

Alla conferenza erano presenti accanto al sindaco di Crotone il dirigente Giuseppe Germinara con i funzionari Franco Milito e Danilo Pace, gli assessori Franco Pesce, Rory De Luca, Alessia Romano, Valentina Galdieri, Leo Pedace, e gli assessori Fabiola Marrelli, Vincenzo De Franco e Salvatore Gaetano.