New Fg Sporting Crotone: ama il calcio e sopratutto lottare, arriva Giovanni Misticoni

New Fg Sporting Crotone: ama il calcio e sopratutto lottare, arriva Giovanni Misticoni

Riprende anche il campionato di Seconda Categoria dopo il fermo imposto dall’aumento dei contagi da Covid-19: la New Fg Sporting Crotone riparte con un nuovo allenatore, dopo la vittoria per 6-1, affidando la panchina a Vito Marasco, dopo aver risolto il contratto consensualmente con mister Franco Villirillo, che bene ha fatto nella squadra e che la società ha ringraziato per il lavoro svolto con dedizione e, sopratutto, precisione.

Dopo l’acquisto del portiere Maurizio Mollura, arriva l’esterno Giovanni Misticoni, classe 2001, arrivato dal Real Fondo Gesù: «Sono contento di aver sposato il progetto della New Fg Sporting Crotone – ci ha detto – sono sicuro di dare loro una grande mano in attacco, ma prima di tutto voglio ringraziare il Real Fondo Gesù che mi ha fatto crescere molto, ammiro questa squadra e spero che un giorno potrei ritornare a giocare per quella maglia, ma adesso pensiamo ad andare avanti e a portare a compimento l’obiettivo della squadra di Marasco». Ama il calcio giocato, passione maturata e cresciuta tra le fila della Big Sport di Mimmo Sibilla e Mimmo Martino. Poi, è lui stesso a raccontarci: «Ho giocato nel Cutro, una partita sola e ho fatto doppietta, ma poi ho dovuto fermarmi per un operazione delicata, ma il calcio è la mia vita e subito dopo ho firmato con il Gesù e con 36 punti negli occhi ho continuato a giocare».

Il campionato riprenderà il 23 gennaio con la nona giornata del girone di andata. Appuntamento per la New Fg sporting Crotone settima in classifica (su 11 squadre) sul campo dell’Amaroni. Giovanni Misticoni conserverà il numero di maglia 77.

Danilo Ruberto