Home In Città Nuove politiche sociali in favore della terza età

Nuove politiche sociali in favore della terza età

454
0
CONDIVIDI
Vedibi Banner News
Michele Affidato – sezione post
Domus Funerarium – Banner News
CrotoneOk – Banner News
Ormas – Banner News
Gallella Viaggi
Rlm – Banner News
Omcs – Banner News
Giangreco Banner
McDonald’s- News McBacon
Crotone Service – Banner News
Reale Mutua – sezione post

Le politiche a favore della terza età assumono un ruolo rilevante nell’ambito della programmazione dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Crotone.

Nell’ambito del dialogo su un tema che vede coinvolta una fascia importante della popolazione questa mattina si è svolto nella Casa Comunale un incontro tra l’assessore alle Politiche Sociali Alessia Romano ed i rappresentanti di categoria della CGIL Nicodemo Iacovino e della CISL Pasquale Scerra.

Un dialogo aperto dall’assessorato per favorire una più ampia rete di solidarietà e partecipazione sul tema.

Molti i temi all’ordine del giorno a partire da una importante innovazione: la consulta della terza età.

Nel corso dell’incontro sono state gettate le basi per la costituzione di un organismo che sarà di grande supporto nell’attività amministrativa evidenziato il ruolo positivo dell’anziano nel contesto sociale.

Altri argomenti trattati nel corso dell’incontro sono stati quelli relativi al Bando Home Care Premium per coordinare insieme azioni affinché ci sia ampia partecipazione alla manifestazione di interesse dell’INPS

Un altro punto dell’incontro è stato quello del fondo per la non autosufficienza. Nello specifico si è evidenziato, da parte delle rappresentanze sindacali, che la gestione delle azioni deve essere esercitata dagli ambiti territoriali.

Inoltre è stata fatta una verifica sullo stato attuale dei PAC rispetto al primo e secondo riparto.

Il tavolo si è aggiornato al prossimo 29 marzo per un incontro al quale parteciperà anche la rappresentante della UIL che ha già dato disponibilità al riguardo