Oggi è la giornata per la consapevolezza sull’autismo

Oggi è la giornata per la consapevolezza sull’autismo


Non un ricordo né una commemorazione, ma consapevolezza. Il 2 aprile si celebra la Giornata internazionale dell’autismo. 24ore, e non solo dedicate alla riflessione ma anche alla necessità di discutere i diritti e i sostegni di cui hanno bisogno le persone affette da questa patologia e le famiglie che se ne prendono cura.

Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico, in Italia 1 bambino su 77 (età 7-9 anni) presenta un disturbo dello spettro autistico con una prevalenza maggiore nei maschi: i maschi sono colpiti 4,4 volte in più rispetto alle femmine.Questi dati sottolineano la necessità di adottare politiche sanitarie, educative e sociali atte a incrementare i servizi e migliorare l’organizzazione delle risorse a supporto delle famiglie.

Intanto la Fondazione Italiana per l’Autismo (FIA) sulla base della graduatoria stabilita dai propri Comitati Scientifici rispetto ai progetti ricevuti in occasione del bando FIA 2020, ha individuato i 10 progetti a favore dei quali verrà effettuata dal 30 marzo al 12 aprile 2020, tramite il numero solidale 45588, la Campagna raccolta fondi  #sfidAutismo20.