Pallamano Crotone, match del riscatto al PalaKrò: testa alla capolista

Pallamano Crotone, match del riscatto al PalaKrò: testa alla capolista

La squadra di Antonio Cusato vuole dimenticare le due sconfitte consecutive e prendersi la vittoria

Si gioca sabato sera alle ore 18,30 al PalaKrò, a porte chiuse, contro la capolista Putignano. La squadra di mister Antonio Cusato dovrà riscattarsi dalle ultime due sconfitte consecutive e cercare l’operazione sorpasso in classifica. La Pallamano  Crotone ospiterà la capolista di Serie B; una partita dura, dove ad esser protagonista sul parquet saranno l’anima e il cuore. Sabato scorso una sconfitta in trasferta, figlia di errori. Di fronte la formazione crotonese c’è stato, infatti, un Serra Fasano più in forma. Hanno avuto più gamba i padroni di casa e lo hanno mostrato in entrambe le fasi di gioco. La difesa è ottima, aggressiva fino ai limiti del regolamento, i giocatori pugliesi non si tirano mai indietro e non hanno paura dei due minuti. Di contro appare troppo alta per la mobilità e velocità dei giocatori pugliesi la difesa crotonese che non mostra l’aggressività dei giorni migliori. La squadra si presenterà al PalaKrò a quota 5 punti, frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e tre sconfitte.