Pesto di zucchine

Pesto di zucchine


Siamo giunti nel pieno della stagione estiva, quella fatta di temperature afose, sole, mare e soprattutto tanto tempo trascorso fuori casa. In estate, tutte le abitudini giornaliere cambiano, meno una: mangiare. Anche se fa molto caldo, l’appetito arriva sempre puntuale e, nonostante si dica che in estate è preferibile restare un pochino più leggeri, non tutti sono d’accordo. Il massimo però in estate è realizzare piatti freschi, magari che si possano preparare un pochino prima, tenerli in frigo e quindi essere già pronti quando si rientra a casa, magari dal mare. Tipico piatto dell’estate è l’insalata di riso oppure di pasta, fresche, sbrigative e facili da fare infatti non suggerirò la ricetta che spesso è dettata dalla fantasia della persona però darò la ricetta di un buon condimento per la pasta. Il pesto di zucchine potrà prepararsi prima, così al momento di mangiare basterà cucinare solo la pasta e quindi condirla con questa cremina fantastica.

PESTO DI ZUCCHINE

Ingredienti:

– 200 grammi di zucchine

– 35 grammi di pinoli

– 30 grammi di parmigiano reggiano

– 30 grammi di pecorino

– 10 foglie di basilico

– 130 grammi di olio extra vergine d’oliva

– un pizzico di sale grosso

Procedimento:

Iniziate a lavare bene le zucchine e tagliate le due estremità che vanno buttate. Prendete un mixer e metteteci dentro le zucchine che taglierete a pezzi, quindi aggiungete tutti gli altri ingredienti compreso l’olio. Chiudete il mixer, azionatelo e lasciate frullare tutti gli ingredienti fino a formare una cremina. A questo punto il pesto è pronto, si potrà utilizzare subito oppure tenere in frigo per massimo un giorno.




Articoli Correlati:

Come possiamo esserle utili? Chatta con noi